Musica

Alberobello (BA), piazzale Indipendenza, XXVI Festival Folklorico Internazionale “Città dei Trulli”: I Pulcini di Alberobello, il Gruppo Gazzara di Caltavuturo, il Ballet Kariboka di Campina Grande, il Grupo Otrora di Tunja Boyaca, e il Gruppo Dapioni Tiflis in esibizione, dalle ore 21,30. Info: 080.4322543 – 339.3986266. Accesso libero.

Andria, Chiostro della Chiesa di San Francesco, Michael Capponi, Castel dei Mondi 2009: Giardini di Mirò (Corrado Nuccini: voce e chitarra elettrica; Jukka Reverberi: voce e chitarra elettrica; Luca Di Mira: tastiera; Mirko Venturelli: basso elettrico; Francesco Donadello: batteria) in concerto, ore 23,30. Ingresso libero.

Barletta, Atrio del Castello Svevo, Barletta Jazz Festival 2009: Five Corners Quintet in concerto, ore 22. Info: 347.1818690 – 0883.532569.

Da Helsinky, un gruppo leader nella scena internazionale del jazz postmoderno, fortemente influenzato dal latin jazz e dal jazz americano dei primi anni ’60. Il loro ultimo album “Hot Corner” è stato pubblicato a fine 2008.

Bisceglie (BAT), piazza Vittorio Emanuele, Estate Biscegliese 2009: I Bambini di Vasco in “Tributo a Vasco Rossi”, ore 21,30. Accesso libero.

Bitonto (BA), sagrato della Cattedrale, Beat Onto Jazz 2009: jam session coordinata da Alberto Iovene (pianoforte), Vincenzo Maurogiovanni (contrabbasso) & Pierluigi Villani (batteria), ore 21,30. Info: 080.3742199. Accesso libero.

Bitritto (BA), Il Ranch, 5° Road House Blues: Hard as Rock e Money Beats Soul in concerto, dalle ore 22,30. Ingresso libero.

Brienza (PZ), Castello Caracciolo, Notti al Castello: Pink Floyd Tribute Band in concerto, ore 21. A seguire, Don Backy in concerto. Ingresso libero.

Campomarino di Maruggio (TA), Post 9: SDK Quartet in concerto, ore 22,30. Ingresso libero.

Carosino (TA), Gecko Café: Nausicaa (Vito Rossini: voce e tastiere; Rossella Antonazzo: voce; Domenico Carlucci: chitarre; Francesco Pace: basso; Fabrizio Dellisanti sassofono; Matteo Bonfrate: batteria) in concerto, ore 22,30. Ingresso libero.

Casamassima (BA), piazza Aldo Moro: La Combriccola di Vasco (Fabio Gentile: voce; Gianluca Nanoia: tastiera; Max Bollettieri: chitarra; Felice Lella: basso; Carlo Pastore: batteria) in concerto, ore 21,30. Accesso libero.

Castellana Grotte (BA), Masseria Centrone Piccolo, Notti di Musica: Popular Band Italia (Paolo Giancola: fisarmonica; Vito Calefati: mandolino; Marcello Pirchio: mandolino; Valerio Fusillo: mandolino, Roberto Martino: chitarra classica) in concerto, ore 22,30. Info: 080.4969794 – 334.3636936. Ingresso con cena.

Ceglie Messapica (BR), Arena Palasport: Luca Carboni (voce) & Riccardo Sinigaglia (voce e chitarra) in concerto, ore 21,30. Ingresso libero.

Corsano (LE), Circolo Arci Japige (strada per Marina di Novaglie), Love is All I Bring: Nico Royale, Mark One e R&D Vibes in concerto, dalle ore 23. Ingresso riservato ai soci (tesseramento aperto).

Francavilla Fontana (BR), piazza Umberto I, Ragnatele Etno Music Festival: Cala la Sera, Uaragnaun (Marina Moramarco: voce; Luigi Bolognese: plettri; Silvio Teot: batteria etnica e tamburelli; Nico Berardi: ance, zampogna, charango, fisarmonica e flauti), Jazzabanna (Massimiliano Morabito: organetto; Attilio Turrisi: chitarra classica e chitarra battente; Pietro Balsamo: voce, castagnola e tamburello; Giancarlo Paglialunga: voce e tamburello; Maria Mazzotta: voce) e Taranta Social Club (Maria Vittoria Antonazzo: voce; Daniele Vigna: voce e chitarra; Giuseppe Memmi: voce e chitarra; Umberto Panico: armoniche a bocca; Rocco Coppola: armoniche a bocca; Sergio Fracasso: tamburi a cornice e percussioni) in concerto, dalle ore 21,30. Accesso libero.

Goia del Colle (BA), Castello Normanno Svevo, Suoni della Murgia 2009: L’Escargot (Alessandro Pipino: organetto diatonico, fisarmonica, concertina e chimalong; Massimo La Zazzera: flauti, chalumeau, bansuri, fischietto a coulisse, sansula, duduk e percussioni; Stefania Ladisa: violino; Adolfo La Volpe: chitarra classica, chitarra acustica e banjo) in concerto, ore 21,30. Info: 339.2476407 – 335.7107692. Ingresso libero.

L’Escargot propone l’ascolto e la condivisione di arrangiamenti originali di valzer francesi e ballate del Nord Europa, nonché un repertorio di brani propri, pubblicati nel primo cd “Corri”, in un’atmosfera raccolta e familiare. Musiche eleganti e suggestive, aperte all’improvvisazione ed al sogno. I musicisti provengono da una vasta area di esperienze e progetti, e qui uniscono le loro ispirazioni piu’ intime, giocose e personali.

Grassano (MT), centro storico (varie location), Festival Internazionale Itinerante di Arte di Strada: musicisti e artisti di strada in esibizione, dalle ore 20,30. Accesso libero.

Lecce, piazza Libertini: Cristiano de Andrè in “De Andrè Canta De Andrè”, ore 21,30. Info: 0832.1836000. Ingresso € 27,50 e 22.

Cristiano De André, polistrumentista, compositore, cantautore, scava nelle pieghe del repertorio di Faber e parte per un tour che è un viaggio meraviglioso fra le canzoni che hanno consegnato alla storia della musica e della letteratura italiana il nome di De André. Sono passati dieci anni dalla scomparsa di Fabrizio De André. Una decade che invece di offuscare il valore culturale e popolare del suo lavoro, ci riconsegna il cantautore genovese in tutto il suo splendore.

Locorotondo (BA), piazza Convertini, Locus Festival 2009: Nitin Sawhney (chitarra, sitar e tastiere) in “London Undersound”, ore 21,30. Info: 335.350324 – 368-7601376. Ingresso libero.

Manfredonia (FG), Agricamping Lido Tellina (S.S. 159, km 5.800), Tellina Reggae Festival 2009: S.O.S. Positive Vibration & dj Foggy, Gia Young, good Vibez, Murgia Youth, Easy Fire in concerto, dalle ore 16,30. A seguire, Raymond Wright in concerto. Info: Ingresso € 8.

Manfredonia (FG), piazzale Diomede, Sud Est 2009: Niccolò Fabi (voce) & Roberto Angelini (chitarra) in concerto, ore 21,30. Accesso libero.

Marina di Pulsano (TA), Surf Café: Ultravixen in concerto, ore 22,30.

Martina Franca (TA), Centro Ippico: Sciò Live in “Tributo a Pino Daniele”, ore 21,30. A seguire, Ruta del Alma in concerto. Info: 080.4400493 – 328.1935817. Ingresso libero.

Martina Franca (TA), Palazzo Ducale, 35° Festival della Valle d’Itria: Liu Song-Hu, Marcello Nardis, Olya Kotlyarova, Giorgi Turabelidze, Alessandra Gioia, Pietro Lisi, Anna Schiavulli, l’Orchestra Internazionale d’Italia & Coro Slovacco di Bratislava diretti da Ramon Tebar in “Iphigenie auf Tauris”, opera in tre atti, musica di Christoph Willibald Gluck, revisione di Richard Strauss, libretto di N. F. Guillard e Du Roullet, ore 21. Info: 080.4805100. Ingresso € 30 e 14.

E’ il potere, nelle sue varie accezioni, il segreto filo conduttore delle produzioni operistiche del 35° Festival della Valle d’Itria. Dal potere magico e straordinario dell’arte e della musica espresso dal mito di Orfeo ed Euridice al potere quale tragica aspirazione della mente umana simboleggiata dal dramma di Re Lear, al potere della tirannia esercitato in nome della sacralità nella vicenda euripidea di Ifigenia. Naturalmente, secondo tradizione, ciascun aspetto sarà declinato attraverso la riproposta di opere assenti da secoli dai palcoscenici, non solo italiani. Iphigenie auf Tauris è la versione tedesca della tragédie lyrique composta da Gluck su testo francese curata da un altro grandissimo compositore: Richard Strauss. Nel 1889, infatti, Strauss curò la revisione della Iphigénie en Tauride di Gluck per l’editore Furstner e, per sua stessa ammissione, volle fare una completa revisione dell’opera basandosi sull’esempio della versione wagneriana della Ifigenia in Aulide dello stesso Gluck. La tragédie di Gluck passò da quattro e tre atti. La revisione di Strauss è basata su una nuova traduzione curata da lui stesso dal francese al tedesco. Soprattutto per il primo atto, Strauss cambiò completamente la sequenza delle scene e, nell’ultimo atto, addirittura compose un nuovo finale. Nella nuova versione, la morte di Toante e lo scioglimento finale dei protagonisti assumono maggiore evidenza. Come per l’Idomeneo di Mozart (proposto dal Festival nel 2006 nella versione straussiana) il compositore bavarese introdusse anche consistenti cambiamenti nella strumentazione.

Matera, Ristorante Le Botteghe: Francesco Marziani (pianoforte), Giuseppe Venezia (contrabbasso) & Lorenzo Nicoletti (batteria) in “Thank You, Oscar – Omaggio ad Oscar Perterson, ore 22,30. Info: 0835.344072 – 339.3665858. Ingresso con cena.

Mesagne (BR), No Time Bar: Sonomatika in concerto, ore 22,30. Ingresso libero.

Mola di Bari, Lungomare, Sagra del Polpo: Studio 3, Massimo Di Cataldo, Noemi, Valerio Scanu e Irene Fornaciari in concerto, dalle ore 21. Accesso libero.

Molfetta (BA), Eremo Club (S.S. 16, km. 779), Chick a Boom Party: Scarraphon X in concerto, ore 22,30. Ingresso libero.

A seguire, Apulian Northern Soul Lovers dj set.

Molfetta (BA), Parco di Miragica: Notte Bianca, musicisti e artisti in esibizione, dalle ore 20,30. Info: 080.3371711. Ingresso € 12 (dalle ore 20,30) e 8 (dopo le ore 23,30).

Mottola (TA), rione San Pietro: il Gruppo Casadei in concerto, ore 21. Info: 338.6320367.Accesso libero.

Noci (BA), Buco Bum, Buco Bum Festival: Connie Valentini (voce) & Camillo Pace (contrabbasso) in “Tribute to Bob Marley”, ore 21,30. Ingresso riservato ai tesserati (tesseramento aperto).

Il progetto presentato a CasaRita propone alcune composizioni di Bob Marley rivisitate in chiave jazz; racchiuse in un cd prossima pubblicazione. L’’idea è quella di unire il jazz più tradizionale con i ritmi più vicini al continente africano, sfruttando l’energia del rasta jamaicano più famoso al mondo.

Noci (BA), sagrato della Chiesa Madre: Giovanni Baglioni (chitarra) in concerto, ore 21,30. Acceso libero.

Orsara (FG), largo San Michele, Orsara Jazz 2009: Edmar Castaneda Quartet (Edmar Castaneda: arpa; Marshall Gilkes: trombone; Andrea Tierra: voce; Dave Silliman: batteria e percussioni) in concerto, ore 21,30. A seguire, Steve Grossman (sassofoni) & Al Foster Quartet (Al Foster: batteria; Eli Degibri: sassofoni; Doug Weiss: contrabbasso; Adam Birnbaum: pianoforte) in concerto. Info: 0881.968212. Accesso libero.

Palagianello (TA), piazza De Gasperi, Festival Internazionale del Folklore: Taller de Danzas Peruana del Universidad de Lima, Ballet National Kako Dou de Riviére pilote de Martinique, Himalayan International Cultural Association di Katmandu, Ballet Kariboca de Campina Grande, Dapioni Tiflis, il Gruppo Folkloristico “Città di Palagianello” e il Gruppo di Canto e Ballo Popolare “Re Pambanelle” di Bitonto in esibizione, dalle ore 22. Accesso libero.

Patù (LE), centro storico (varie location), Salento Buskers Festival: musicisti e artiisti di strada in esibizione, dalle ore 21. Accesso libero.

Pignola (PZ), piazza Vittorio Emanuele, Pignola in Blues 2009: Lynwood Slim & Maurizio Pugno Band in concerto. Guest Marco Meucci, Lucio Villani & Giò Rossi, ore 22. Accesso libero.

Policoro (MT), Borgo Casalini, Ai Casalini 2009: Over Cover (Andrea Palazzo: congas; Silvio La Sorsa: voce e percussioni; Mimmo Nobile: basso; Vick Mauro: tastiere; Mariano La Sorsa: chitarra; Alessandro Napolitano: batteria) in “Tributo a Carlos Santana”, ore 22,30. Info: 347.1705800 – 339.6125776. Accesso libero.

Polignano a Mare (BA), Lungomare Grotta Ardito: Giuliano Palma & The Bluebeaters in concerto, ore 21,30. Ingresso € 12.

Porto Cesareo (LE), Mikonos (litoranea per Torre Lapillo): Silvered (Daniele Rini: voce; Luca Mazzotta: chitarra acustica; Stefano De Laurenzi: piano) in concerto, ore 22,30.

Ripacandida (PZ), piazza del Popolo, Linguaggi Sonori: Locomitiva Brigante, Winston Blue e The Personagg in concerto, dalle ore 21. Accesso libero.

Roccaforzata (TA), Go West Saloon: Joey Defrancesco Trio in concerto, ore 23. Info: 320.3552450.

Rutigliano (BA), Spasso Café: Matilde Davoli & Populous in concerto, ore 22,30. Ingresso libero.

Lei ha alle spalle anni di chitarre elettriche e soavi vocalizzi nell’indie-pop band Studiodavoli; lui continua a condurre le sue sperimentazioni elettroniche con la cult label berlinese Morr Music. Insieme danno vita a un progetto che parte dal folk, sfiora il jazz e fa sue le fascinazioni della migliore musica cinematica. Il loro omonimo disco d’esordio è la seconda uscita per la veneta Disastro Records, a seguire l’exploit esaltante di recente ottenuto con il lancio de Il Genio. Come ha notato la stampa specializzata, si tratta di album intimista, essenziale ed elegante, acustico e trasognato, pieno di folk-pop song astratte che sembrano adagiarsi su tappeti elettro tessuti con pulsazioni cosmiche.

San Vito dei Normanni (BR), piazzale Aldo Moro, Sound Vito Rock Festival: Iunema, Missiva, Moosek, One Way Ticket e Wide in concerto, dalle ore 21. Accesso libero.

L’evento vuole valorizzare e dare visibilità ai numerosi giovani artisti o gruppi emergenti. I vincitori incideranno un singolo professionale presso lo studio di registrazione “XLR Digital Studio”, che in questi anni ha lavorato con numerosi artisti tra cui Paul Gilbert ed Andrea Braido. Il brano inciso sarà poi trasmesso , con acclusa intervista, da “RadioManbassa”, media partner del festival assieme a “TeleRama”. Il “Sound Vito Rock Festival” oltre alle finalità prettamente culturali, aggregative e turistiche, intende rafforzare il connubio ormai storico tra musica rock e solidarietà, sensibilizzando tutti coloro che assisteranno all’evento ( soprattutto i giovani) sull’ importanza del valore della solidarietà attraverso una raccolta fondi destinata ad un progetto benefico di utilità sociale.

San Vito di Taranto, Yachting Club Porticciolo: Vasconnessi (Aldo Cosa: voce; Fermando Fornaro: chitarre; Gigi Biasi: chitarre; Pierluigi Morelli: tastiere; Claudio Scicchi: basso; Donato Leo: batteria) in “Tributo a Vasco Rossi”, ore 23. Info: 099.7331195 – 099.7337944 – 333.1448556.

Sovereto di Terlizzi (BA), piazza IV Novembre, Suoni della Suoni della Murgia 2009: I Soliti Noti in concerto, ore 21,30. A seguire, Jamal Ouassini (violino), Evangelos Mercuris (liuto e voce), Driss Mouih (percussioni) in concerto. Info: 339.2476407 – 335.7107692. Ingresso libero.

Il repertorio è dedicato ai popoli e alle tradizioni musicali dei Paesi del Maghreb. Sul palco gli artisti iniziano un viaggio musicale attraverso le antiche scuole della musica araba per raggiungere le diverse espressioni musicali di quell’area geografica. L’ensemble è particolarmente attento alla musica del Marocco, proponendo sia una rivisitazione di brani di tradizione popolare, sia composizioni originali di Jamal Ouassini. C’è, però, spazio per l’improvvisazione, occasione che permette a ciascun esecutore di esplorare ad esporre al pubblico la molteplicità dei linguaggi e degli stili musicali che caratterizzano la tradizione musicale mediorientale e nord africana.

Supersano (LE), piazza Magli, Salento Sound Festival 2009: Papa Chango (Puccia: voce; Cesko: tastiere e synth; Michele Minerva: basso; Marco Ancona: chitarre; Gianluca Ria: ; Gabriele Blandini: tromba; Gianmarco Serra: batteria) in concerto, ore 21,30. A seguire, Caparezza in concerto. Accesso libero.

Vieste (FG), Quasenada Beach: Coquette Band in concerto, ore 24. Accesso libero.

Viggiano (PZ), piazza Plebiscito, Rassegna dell’Arpa Viggianese “Salvi”: Rosellina Guzzo Trio in concerto, ore 21. Info: 0975.61122 – 0975.61226. Accesso libero.

Alberobello (BA), piazzale Indipendenza, XXVI Festival Folklorico Internazionale “Città dei Trulli”: il Gruppo Folkloristico “Città dei trulli” di Alberobello, il Ballet Kariboka di Campina Grande, il Grupo Otrora di Tunja Boyaca, e il Gruppo Dapioni Tiflis in esibizione, dalle ore 21,30. Info: 080.4322543 – 339.3986266. Accesso libero.

Andria, Chiostro della Chiesa di San Francesco, Castel dei Mondi 2009: Julie’s Haircut in concerto, ore 23,30. Ingresso libero.

Bisceglie (BAT), piazza Vittorio Emanuele, Estate Biscegliese 2009: Teorema in concerto, ore 21,30. Accesso libero.

Bitonto (BA), piazza Cattedrale, Beat Onto Jazz 2009: Vittorio Gallo (sassofoni) & Pierpaolo Martino (contrabbasso, loops ed elettronica) in “Urlo – Omaggio ad Alen Ginsberg”, ore 21,30. A seguire, Ideal Standard Trio (Furio Di Castri: contrabbasso; Marco Tamburini: tromba; Davide Santorsola: pianoforte) in concerto. Info: 080.3742199. Accesso libero.

Il progetto “Urlo” trae ispirazione dall’omonimo celebre poema di uno dei padri della beat generation, Allen Ginsberg. In questo senso il duo offre una musica fortemente dialogica, fatta di voci, citazioni e con-fusioni di ogni tipo in cui la pagina incontra l’elettronica e, soprattutto, l’improvvisazione, mai codificata ma sempre imprevista e imprevedibile. Di seguito, sarà la volta dell’Ideal Standard Trio, con il poliedrico Furio Di Castri, tra i migliori e più innovativi contrabbassisti del panorama jazzistico internazionale, Marco Tamburini, straordinario trombettista di vaglia e Davide Santorsola, pianista dall’elegante dinamismo. Tre eccellenti musicisti per un progetto assolutamente innovativo. Il concerto risulterà essere una piccola parodia per rappresentare un percorso contorto: quello del musicista che torna a rileggere i grandi maestri dopo averli massacrati in tanti anni di apprendistato e poi completamente abbandonati negli anni della crescita. Una rilettura disillusa, disincantata, ironica ma certamente ricca e profonda degli ‘standard ideali’ .

Bitritto (BA), piazza Aldo Moro, Cime di Rock Festival 2009: La Biblioteca deserta, Two Lefts Shoes, Ovo Prossemico e il Pasto Nudo in concerto, dalle ore 20,30. A seguire, I Ministri in concerto. Info: 3282776309 – 3498436383 – 3355755783. Accesso libero.

Brienza (PZ), Castello Caracciolo, Notti al Castello: Franco dei Califfi in concerto, ore 21. A seguire, Le Orme in concerto. Ingresso libero.

Canosa di Puglia (BAT), piazza Vittorio Veneto: Luca Carboni in concerto, con Riccardo Sinigaglia (voce e chitarra), Antonello Giorgi (batteria e percussioni), Ignazio Orlando (basso), Fabio Anastasi (pianoforte e tastiere), Mauro Patelli (chitarre) e Vincenzo Pastano (chitarre). Accesso libero.

La rivoluzione di Luca Carboni. Il cantautore bolognese porterà il suo «Musiche Ribelli Tour», che prende il nome dal suo ultimo album, “Musiche Ribelli”, un viaggio antropologico nella musica cantautorale post ’68. Dal “compagno” Claudio Lolli (“Ho Visto degli Zingari Felici”) al primo Francesco De Gregori (“Raggio di Sole” e “La Casa di Hilde”), dal rock essenziale di Eduardo Bennato (“Venderò”) all’ambientalismo di Pierangelo Bertoli (“Eppure Soffia”), da un ispirato Enzo Jannacci proletario(“Vincenzina e la Fabbrica), alla nostalgia di Eugenio Finardi (“Musica Ribelle”), passando per le provocazioni di Franco Battiato (“Up Patriots to Arm”), fino al futurismo visionario di Lucio Dalla (“Quale Allegria”) per finire con Francesco Guccini (“L’avvelenata”). Una vera dichiarazione d’amore di Carboni per quella musica impegnata e, allo stesso tempo, leggera che ha saputo, negli anni settanta, creare una coscienza civile nei giovani con le loro battaglie per gli ideali. Luca Carboni sarà accompagnato sul palco, per una parte del concerto, anche dalla chitarra e dalla voce di Riccardo Sinigallia (il cantautore romano è anche il coproduttore del disco), con cui duetterà in “La Casa di Hilde” e “Ho Visto Anche degli Zingari Felici”.

Conversano (BA), piazzale antistante la Torre Dodecagonale, Sulla Via del Jazz: Wanted Gospel Chorus in concerto, ore 21,30. Ingresso libero.

Corato (BAT), Parco Comunale: Augusto Enriquez y Su Mambo Band in “Noche de Mambo”, ore 21,30. Info: 080.8721180 – 080.8725286.

Faggiano (TA), La Cambusa: Re del Silenzio in concerto, ore 22,30. Ingresso libero.

Gallipoli (LE), località Pizzo, Cotriero Club: Misero Spettacolo in concerto, ore 23. Info: 340.6662833. Ingresso libero.

Misero Spettacolo e’ un progetto cantautorale che abbraccia diversi generi fusi tra di loro, come il rock, il blues, il jazz e la musica popolare. E’ un progetto che trova una sua dimensione in un cocktail di musica, teatro, umorismo, filosofia, ironia.

Gallipoli (LE), Parco Gondar, Gallipoli Estate 2009: La Zurda in concerto, ore 22. Ingresso libero.

Gallipoli (LE), piazza Tellini, Gallipoli Estate 2009: Big Massa in concerto, ore 21,30. Accesso